Le 5 cause principali dei dolori articolari

7 Luglio 2020 by admin
dolori-articolari.jpg

Difficili da sopportare, i dolori articolari, così chiamati perchè interessano in particolar modo le articolazioni ovvero le mani, le ginocchia, le dita di mani e piedi, i gomiti o le spalle, si possono presentare con vari sintomi e possono avere diverse cause alla base.

Nel migliore dei casi, quando sono dovuti a piccoli traumi o fratture, il dolore è solo temporaneo ed è destinato a sparire dopo aver seguito una cura specifica. Quando sono dovuti a malattie reumatiche come l’artrite o l’artrosi o ad infiammazioni ai tendini, il fastidio non si spegne dopo poco tempo ma dura negli anni.

I dolori alle articolazioni si presentano con sintomi differenti che generalmente sono legati a gonfiore, dolore addominale o al torace, prurito, ulcere e macchie violacee sul corpo.

Vediamo le cinque cause principali.

1. Artrosi

Legata all’usura della cartilagine, l’artrosi è una malattia che porta all’assottigliamento delle ossa di mani, dita, polso e ginocchio.

Si tratta di una malattia che caratterizza generalmente le persone avanti con gli anni ed è definita degenerativa cronica.

2.   Artrite reumatoide

Facente parte delle malattie autoimmuni, ovvero causate dal fatto che l’organismo inizia a produrre anticorpi che non riescono a difendere il sistema immunitario ma al contrario hanno delle risposte anomale a batteri e agenti esterni, l’artrite reumatoide si manifesta generalmente con rigidità e gonfiore alle articolazioni.

Nella forma iniziale si presenta come un fastidio lieve ma è destinata a diventare sempre più fastidiosa se trascurata fino ad avere come conseguenza la presenza di deformazioni alle articolazioni.

Al contrario dell’artrosi, non è una malattia infiammatoria.

Ne fanno parte l’artrite reumatoide, l’artrite giovanile, l’artrite settica, l’artrite reattiva, la gotta e il lupus.

3.   Il lupus eritematoso sistemico

 

Altra malattia autoimmune, il lupus eritematoso sistemico provoca gonfiore alle articolazioni, malesseri vari, stanchezza e manifestazioni cutanee di vario tipo. Nelle sue forme più gravi può causare anche problemi al sistema nervoso centrale come perdita della memoria o attacchi di ansia.

Tale malattia colpisce in particolar modo le donne ed è dovuta a fattori genetici e ambientali.

4. Traumi vari come lesioni o fratture dovute a cadute

Nei casi meno gravi, i dolori articolari sono dovuti a traumi vari come lesioni, fratture o slogature a seguito di un attività sportiva praticata con regolarità o di una caduta non troppo violenta. In alcuni casi questi traumi sono dovuti ad un sovraccarico alle articolazioni causati da sovrappeso.

5. Infiammazioni ai legamenti

Le infiammazioni ai legamenti come la tendinite si manifestano con dolore intenso ad uno dei tendini e possono avere diverse cause. In alcuni casi sono dovute a distorsioni e contusioni varie, in altri invece a movimenti ripetitivi come quando si pratica uno sport come il tennis, il bowling o il calcio.



Ilmotask

LA TUA SALUTE AL CENTRO








Ilmodol antinfiammatorio e antireumatico è un medicinale a base di naprossene sodico che può
avere effetti indesiderati anche gravi.
Leggere attentamente il foglio illustrativo.
Aut.Min. del 09/01/2019
Ilmodol dolore e infiammazione è un medicinale a base di piroxicam che può avere effetti indesiderati anche gravi. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Aut. del 30/07/2019.



Copyright by Farmitalia 2018. Tutti i diritti riservati.